LogiStudies

La logistica come scienza

Secondo la Society of Logistics Engineers (SOLE) l'arte della scienza sta alla base della tecnologia logistica e della sua gestione.

La logistica si innalza a scienza scoprendo
le interazioni con le facoltà informatiche, ingegneristiche, economiche e umanistiche.

Il percorso didattico è pensato come un innovativo modello di business relativo alla logistica di oggi ma che pone le basi per la logistica del futuro.

La ricchezza delle prospettive di approccio è fondata sulla presenza di numerosi professionisti ed esperti che intervengono al Master e offrono esperienze multidisciplinari e multisettoriali.

Sono ammessi solo 30 partecipanti ogni anno.

 

Durata del corso

Il percorso formativo si divide in due fasi:

  • gennaio-giugno: programma di formazione teorico-applicativa (6 mesi).
    Il percorso di formazione si articola in 90 moduli della durata di quattro ore ciascuno, suddivisi in cinque gruppi di attività secondo il percorso didattico.
  • luglio-novembre: progetto di intership (4 mesi).

 

Le lezioni si svolgono nei giorni di venerdì e sabato (9.00-13.00 e 14.00-18.00) e per un giovedì al mese.

Il Master è erogato in modalità duale, cioè sia in presenza, presso le aule dell’Università degli Studi di Verona – Sede Santa Marta, che in modalità di didattica a distanza.

 

Gennaio – Giugno

Svolgimento della prima parte didattica (90 moduli da 4 ore – 360 ore)

  • approfondimenti metodologici ed applicativi;
  • esercitazioni, lavori di gruppo, studio e analisi di casi aziendali;
  • aggiornamento e ricerca su temi logistici di attualità italiana e straniera;
  • testimonianze e visite aziendali.

Le diverse attività formative si intersecano in modo da garantire contemporaneamente approfondimenti teorici e applicazioni operative. La struttura logica degli argomenti in calendario si articola in tre sotto-periodi:

  • Introduzione alla logistica e al supply chain management; sistemi informativi e ERP; analisi dei costi - activity based costing; interporti e infrastrutture; logistica dei trasporti, analisi costi/benefici, ferrovia, gomma, mare, aerei, pallets, green logistics; contrattualistica per la logistica, aspetti giuridici; tecnologie per la logistica.
  • Acquisti e logistica in entrata, approvvigionamenti, e-procurement; metodi quantitativi per la logistica - modelli e metodi per l'organizzazione dei sistemi logistici; logistica integrata, casi ed applicazioni; logistica interna - produzione e magazzini; lean production; toyota production system.
  • Logistica distributiva; marketing e customer service; Risk management e crisis management nella logistica; misurazioni finanziarie, balanced scorecard; misurazioni di performance, benchmarking, process management, six sigma; customer relationship management e supplier relationship management; demand management, reverse logistics; supply chain management; strategie di supply chain; global supply chain; industry 4.0 e impatto sulla supply chain.

I moduli sono generalmente in lingua italiana; i docenti stranieri tengono le lezioni in inglese.

Durante lo svolgimento delle attività del Master sono previste valutazioni intermedie e un esame finale per poter essere ammessi alla seconda fase.

 

Luglio – Novembre

Svolgimento della seconda parte didattica in azienda (internship di 250 ore)

L'internship è il periodo di ulteriore specializzazione dei partecipanti presso un' azienda indicata dalla direzione del Master per lo sviluppo di un progetto logistico specifico. L'abbinamento allievo-azienda viene realizzato in modo da valorizzare al meglio la capacità/personalità dell'allievo in relazione alle esigenze dell'impresa. I progetti vengono definiti dai responsabili delle aziende in accordo con la Direzione Scientifica del Master.

 

La frequenza del Master è obbligatoria (garantendo il 75% della frequenza).

 

Ammissione all'esame finale e Diploma

Per essere ammesso all'esame finale il partecipante deve aver frequentato regolarmente le attività formative, secondo quanto risulta dal registro presenze e dalle relazioni dei tutor; deve aver superato gli esami intermedi (due prove a test e una a tema); deve superare l'esame finale previsto. Infine deve aver ottenuto una positiva valutazione durante il periodo di internship che prevede la realizzazione di un progetto logistico.

 

 

Per ottenere ulteriore materiale informativo su LogiMaster scrivi a segreteria@logimaster.it.